Un po’ di me

Ciao a tutte! Mi chiamo Mirella, 36 anni, insegnante di danza e mamma di un piccolo terremoto di nome Greta.

La mia avventura è iniziata il 28 luglio 2015, quando un test di gravidanza mi diceva che un puntino viveva dentro me da tre settimane. Da allora ogni giorno è stato un piccolo passo verso la mia vita da “untraditional woman” a quella di una “no-ordinary mom”.

Questo blog nasce da un anno di pensieri, emozioni, parole non dette. Dalla solitudine di una donna che è diventata mamma con il trascorrere delle notti e dei giorni senza sonno. Questo blog è dedicato a tutte quelle mamme che hanno imparato ad accettare il cambiamento poco alla volta. Con la paura di non farcela ma con la forza di un uragano.

Se siete alla ricerca di un blog con le giuste risposte ai vostri dubbi, con articoli addobbati ad hoc per farvi sentire super-mamme…beh… non siete nel posto giusto.

Questo spazio è dedicato a quelle donne che sono ancora alla ricerca della ricetta giusta per sentirsi mamme. Alle donne che smadonnano a giorni alterni ma che al tempo stesso si accorgono di aver conosciuto un amore che mai avrebbero pensato di poter provare.

Sarò felice di condividere la mia imperfezione con chi vorrà seguire questo viaggio, condividendo passioni, interessi, paure, delusioni e pillole di felicità.

Buon viaggio a me, buon viaggio a voi, buon viaggio a noi!

(mia figlia si è già rotta di star seduta a guardare mamma scrivere)